naxos

Isola di Naxos

Ed infine arriviamo a Naxos, la più grande delle tre che si distingue, oltre che per la sua dimensione, anche per il tipo di sviluppo che ha avuto l’industria turistica. Prima di tutto e’ utile specificare, per capire le differenze che hanno portato Naxos ad una diversa crescita rispetto a Mykonos e Paros, che questa isola e’ molto ricca di acqua e, quindi, particolarmente produttiva dal punto di vista agricolo rispetto a tutte le isole dell’arcipelago delle Cicladi.

Ne consegue che Naxos e’ rimasta molto incentrata sull’agricoltura, fonte di reddito di molti dei suoi abitanti: grazie a questa particolarità l’isola e’ riuscita a conservare un carattere piuttosto ancestrale, che riporta al mondo contadino di un tempo e alle sue atmosfere antiche e rurali, che si possono respirare ancora oggi nei moltissimi villaggi che popolano tutto il territorio dell’isola.

Qui infatti il turismo ha visto un grande sviluppo che pero’ e’ rimasto confinato in una piccola area, ossia la parte di territorio che va dalla zona sud della città Naxos fino alla costa, con le sue bellissime spiagge.